Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Polo Universitario Penitenziario

Associazione Volontariato Penitenziario

L’Associazione Volontariato Penitenziario (AVP) insieme all’Università degli Studi di Firenze è stata la fondatrice del Polo Universitario Penitenziario di Firenze, dietro impulso di Alessandro Margara, quando, nel 1998, rivestiva l’incarico di Capo del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria. Dalla firma del primo Protocollo d’intesa nel 2000, l’Associazione ha operato ininterrottamente presso la Casa Circondariale di Prato nella sezione detentiva di media sicurezza destinata agli studenti universitari e presso le sezioni detentive di alta sicurezza, per sostenere gli studi degli oltre 210 studenti. L’Associazione ha accompagnato anche parte del processo di attivazione degli Atenei di Pisa e di Siena che, dal 2002-2003, hanno avviato Poli Universitari Penitenziari rispettivamente nelle sedi della Casa Circondariale di Pisa e della Casa di Reclusione di San Gimignano. L’Associazione ha quindi contribuito a sostenere il processo di regionalizzazione dei Poli Universitari avviatosi con la sottoscrizione dei successivi Protocolli d’intesa (2010 e 2014).

L’Associazione Volontariato Penitenziario (AVP) attualmente si impegna nel sostegno degli studi universitari in carcere, promuovendo e realizzando azioni di supporto ai percorsi individuali di studio e ad attività di tutorato e di segreteria, nell’ambito dei Poli Universitari Penitenziari attivi presso le sedi penitenziarie di Firenze, Prato, Pisa e Siena.
Nello specifico l’associazione si occupa di:

  • sostegno al pagamento delle tasse universitarie ed al processo di iscrizione, attività di supporto nelle richieste di borsa di studio presso l’Azienda regionale Diritto allo Studio Universitario;
  • acquisto di libri, materiali didattici ed attrezzature informatiche;
  • attività di tutorato didattico;
  • accompagnamento degli studenti detenuti in permesso per motivi universitari ed azioni di collegamento tra studenti e sedi universitarie;
  • erogazione di borse lavoro per studenti detenuti;
  • co-gestione della segreteria regionale attivata nel 2010.
 
ultimo aggiornamento: 19-Feb-2018
Unifi Home Page

Inizio pagina